sabato 18 agosto 2012

Ricette con Burro di Karitè e Oli

RICETTE con il BURRO di KARITE'

Per poter realizzare dei cosmetici a base di Burro di Karitè (che, come abbiamo visto nel post dedicato, ha innumerevoli proprietà), dovremo procurarci la materia prima. Penso che sia ormai superfluo ricordarvi di stare attenti che sia biologica e con i consigli fino ad oggi ricevuti siete perfettamente in grado di riconoscerlo da soli!!

Io lo acquisto in erboristeria. Ma mi hanno riferito che l'INCI del burro di Karitè dei Provenzali non è male...

Ma passiamo subito alle notre ricette. Faremo due creme fluide, una protettiva e l'altra antirughe.

 

CREMA fluida Protettiva all'Olio di Mandorle Dolci e Burro di Karité


Ingredienti:
50 gr di Olio di Mandorle Dolci Bio;
20 gr di Burro di Karitè puro;
3 gocce di O.E. di Ylang Ylang (facoltativo, oppure altro O.E. a vostra scelta)

Preparazione:
Sciogliere il Burro di Karité a bagnomaria e mescolate con l'olio di Mandorle Dolci. Aggiugere l'O.E. a scelta (non più di 3 gocce), amalgamate bene e travasate subito. Se volete rendere la crema un po' più solida potete tenerla qualche ora in un luogo fresco (anche in frigo!).

Indicazioni:
Questa ricetta ci fa ottenere una crema molto fluida, di facile applicazione. Utilizzarla per proteggere la pelle nei giorni di forte vento, di grande freddo, oppure per proteggerla dagli ambienti molto secca (con aria condizionata).

CREMA Antirughe all'Olio di Jojoba e Burro di Karité


Ingredienti:
50 gr di Burro di Karité puro;
40 gr di Olio di Jojoba bio;
10 gr di Olio Extra vergine di oliva.
Preparazione:
Sciogliere il Burro di Karité a bagnomaria. Toglierlo dal fuoco ed aggiungere sia l'olio di Jojoba che quello di Oliva. Travasate immediatamente nel vasetto (o flacone).

Indicazioni & Effetti sulla pelle
Questa crema nutre e idrata la pelle alleviando le rughe. Si può utilizzare benissimo sia sul contorno occhi che sul contorno labbra. Con la sua protezione vegetale, scherma molto bene la pelle dall'azione del freddo (quindi utilissima ora che arriva l'inverno). Non lascia assolutamente la pelle unta, anzi, è di facile assorbimento ed ha anche azione riducente delle smagliature idratando profondamente la pelle e rendendola elastica. Si possono aggiungere anche degli oli essenziali, ma data la delicatezza della parte del corpo che andiamo a trattare (viso e contorno occhi e labbra) è sempre bene chiedere consigli a qualche esperto (erborista, medico naturopata).

Buona preparazione e ci vediamo presto con le altre ricette.
Porzia

Foto e testi appartengono ai legittimi proprietari