giovedì 6 dicembre 2012

Cosmetici: Tonico delicato

Tonico alla Camomilla
 
L'idea di realizzare un tonico delicato mi è venuta in mente pochi giorni fa.
Ho cercato in rete per vedere se esistavano già delle ricette pronte, prima di fare degli esperimenti personali ed ho trovato molto buona quella di Carlita (vi ho messo il link del video per la realizzazione). Io però non ho usato le sue quantità e l'ho leggermente modificata.
 
Ecco gli ingredienti che ho utilizzato:

INGREDIENTI
- 2 due cucchiai di fiorellini secchi di camomilla acquistabili in erboristeria (in alternativa due bustine di camomilla);
- 450 ml di acqua demineralizzata, si trova nei supermercati
- 1 o 2 gocce di un olio essenziale adatto*, Carlita usa quello di lavanda
- mezzo cucchiaino di aceto di mele * mi raccomando solo mezzo cucchiaino o meno
- 1 goccia di glicerolo* facoltativa.
 
Preparare un infuso dei due cucchiaini di camomilla con 150ml di acqua. Quando l'acqua bolle immergere i fiori, spegnere, coprire e lasciare in infusione fino a raffreddamento. Eliminare i fiori filtrando tutto con un colino e allungare questo composto nei rimanenti 300 ml di acqua, mescolare bene e aggiungere la goccia di olio essenziale e il mezzo cucchiaino di aceto di mele.

Conservare al fresco, mi raccomando. Possibilmente nel frigo. Oppure sopra una finestra. Ma non lo tenete oltre le due settimane. Dopo due settimane, non contenendo nessun tipo di conservante sicuramente potrebbero proliferare dei batteri. Non è assolutamente utilizzabile trascorso questo periodo.

Foto e testi appartengono ai legittimi proprietari.