venerdì 1 giugno 2012

Il prezzemolo

Coltiviamo il PREZZEMOLO in vaso

Intanto vorrei sfatare l’abitudine di associare il prezzemolo a qualcosa o qualcuno invadente. Il fatto che si trovi un po’ dappertutto non vuol dire che il prezzemolo è una pianta infestante, ma che, al contrario, si adatta, si rende disponibile, aumenta la sua resistenza in base al terreno in cui si trova… Se il prezzemolo ha una colpa è quella di essere sempre disponibile… non certo invadente!

Il suo utilizzo è davvero versatile. Lo si può consumare crudo, cotto, intero o tritato … è sempre pronto ad adattarsi ad ogni pietanza ed arricchirla di sapore o di colore…

Lo si può coltivare si d’estate, all’aperto, che d’inverno in casa…

Anche se è una pianta biennale, è sempre meglio coltivarla ogni anno. Il suo secondo anno di vita genera delle foglioline molto più piccole.

E’ una pianta resistente al freddo ma non ama i climi temperati. Si adatta a qualsiasi terreno ed anche a crescere in piena terra, oppure in un vaso sia fuori su un balcone che dentro su un davanzale. Va benissimo se aggiungete al terreno un po’ di sostanza organica: lo aiuterà a crescere più rigoglioso. Ma non fate mancare mai l’acqua soprattutto nelle giornate più calde ed afose.
Ama la mezz’ombra. Il periodo di semina ideale va da Febbraio ad Agosto. Però possiamo seminarlo in qualunque periodo dell’anno (varia il tempo di germinazione) in base a quando vogliamo effettuare il raccolto.

Come abbiamo già detto nel post sui pomodori, la sua consociazione ideale è con il pomodoro. In più va molto d’accordo con l’asparago… Ma non lo associate con piselli oppure lattughe.

La raccolta si esegue asportando le foglie più in alto oppure tagliando l’intero stelo a 2 cm dalla terra. In ogni caso va tagliato prima che faccia il fiore. Da Giugno in poi potete iniziare a raccogliere tutto  per la conservazione (essicazione, congelazione, conservazione sotto sale…), anche se non ci sono paragoni con l’aroma del prezzemolo appena tagliato.

CONSIGLIO: Potete provare a coltivarlo in un vaso di pomodoro facendo una bordura tutta intorno. Il risultato è davvero carino!!

Alla Prossima!

Foto e testi appartengono ai legittimi proprietari.